Umbria. Aborto “facile”, ma è un rischio per la salute della donna

Ignorando le indicazioni del Consiglio Superiore di Sanità, la Giunta regionale umbra delibera la somministrazione della pillola abortiva RU486 in day hospital. Aumenta così il rischio di complicazioni per la salute delle donne, si banalizza il gesto dell’aborto. Perugia – Lo scorso 4 dicembre la Giunta regionale dell’Umbria ha votato all’unanimità una delibera, su proposta … Leggi tutto Umbria. Aborto “facile”, ma è un rischio per la salute della donna